STATO CIVILE – Libretto di famiglia internazionale

  • Servizio attivo

Il Libretto di famiglia internazionale è un documento che riporta gli eventi di stato civile (matrimonio, nascita figli, morte) che riguardano i componenti della famiglia.


A chi è rivolto

Alle coppie sposate che richiedono il libretto di famiglia internazionale.

Come fare

Gli sposi, al momento della celebrazione del matrimonio (in caso di matrimonio civile), oppure successivamente, dopo la trascrizione dell'atto di matrimonio nei registri di stato civile, possono fare richiesta del libretto di famiglia internazionale, sempre e solo all'Ufficio dello Stato Civile del Comune in cui è stato iscritto oppure trascritto il matrimonio.

Può essere richiesto anche tramite il Consolato Italiano del paese in cui il cittadino risiede.

Cosa serve

Per richiedere il servizio bisogna:.

  • compilare l'apposito MODULO e inviarlo al Comune di Castelmarte a mano o via posta o via mail

Cosa si ottiene

Si ottiene il Libretto di Famiglia Internazionale

Procedure legate all'esito

Non ci sono procedure collegate all'esito.

Tempi e scadenze

Non sono previste scadenze.

Casi Particolari

Per i cittadini stranieri è necessaria l’esibizione del permesso di soggiorno. Se il permesso di soggiorno è scaduto è necessario presentarlo insieme alla ricevuta di rinnovo. Senza questi documenti non si può ottenere quanto richiesto (legge 15/7/2009 n. 94).

Uffici che erogano il servizio

Vincoli

Tale libretto NON PUO' ESSERE RILASCIATO nel caso in cui siano intervenuti separazione di fatto o legale, divorzio o decesso di uno dei coniugi.

Ulteriori informazioni

Il Libretto di famiglia internazionale può essere presentato in sostituzione dei certificati che esso contiene ed è valido nei seguenti paesi: Germania, Austria, Belgio, Francia, Grecia, Italia, Lussemburgo, Paesi Bassi, Portogallo, Svizzera e Turchia.
Qualora dovesse essere utilizzato in un Paese che non ha aderito alla Convenzione di Parigi del 12.09.1974, che ha istituito il libretto, questo sarà oggetto di legalizzazione e/o apostilla, secondo la legislazione vigente in materia.

 

RIFERIMENTI NORMATIVI:
  • DPR 3.11.2000, n. 396 - articolo 2, comma 12, della legge 15.05.1997 n. 127
  • D.M. interno 2.6.1979. Modificazione al D. M. 18.10.1978, concernente istituzione l.i.famiglia in esecuzione dell’art. 3, legge 8.07.1977, n. 487
  • D.M. interno 18.10.1978. Istituzione del libretto internazionale di famiglia - art. 3 della L. 8.07.1977, n. 487
  • Legge 8.7.1977, n. 487
  • Convenzione di Parigi del 12.9.1974. Convetion créant un livret de famille international.

Condizioni di servizio

Per conoscere i dettagli di scadenze, requisiti e altre informazioni importanti, leggi i termini e le condizioni di servizio.

Unità organizzativa responsabile


Argomenti:

Pagina aggiornata il 09/06/2023

Quanto sono chiare le informazioni su questa pagina?

Grazie, il tuo parere ci aiuterà a migliorare il servizio!

Quali sono stati gli aspetti che hai preferito? 1/2

Dove hai incontrato le maggiori difficoltà?1/2

Vuoi aggiungere altri dettagli? 2/2

Inserire massimo 200 caratteri
Salta al contenuto principale